FareLatte.it

a cura di GrandaTeam

Strategia DCAD

Strategia DCAD

La strategia DCAD (differenza Cationi-Anioni) è forse uno degli elementi di fisiologia della nutrizione applicata alla dieta delle vacche che più ha inciso sulla salute della vacca in transizione nel corso degli ultimi anni. In particolare, l'influenza che la strategia DCAD ha sul miglioramento del metabolismo del calcio ematico al parto ne sottolinea l'importanza se consideriamo che l'ipocalcemia subclinica può arrivare ad interessare sino al pluripare nelle prime ore del dopo parto.

L’ipocalcemia al parto si può risolvere

La maggior parte delle malattie metaboliche che colpiscono le bovine da latte si manifestano nelle prime due settimane dal parto, periodo in cui si sommano spes- so anche problemi di ordine infettivo, come nel caso delle mastiti. Di fatto il periodo del periparto rappresenta il momento di maggiore fragilità per la salute di una vacca, in cui il rischio di insorgenza di patologie risulta essenzialmente legato al mantenimento o meno di:

Abbonamento a RSS - Strategia DCAD